Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gli Sbandieratori di Arezzo al Festival di Cape Town

Gli Sbandieratori di Arezzo al Festival di Cape Town

Esibizioni in programma il 2 e il 3 marzo prossimi

ROMA, 22 febbraio 2024, 14:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nell'ambito dell'Italian Festival di Cape Town, l'evento annuale che promuove e celebra le tradizioni italiane, in programma il 2 e il 3 marzo, l'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, in collaborazione con il Consolato d'Italia a Cape Town, annuncia la presenza dell' Associazione Sbandieratori di Arezzo. Al Festival, gli sbandieratori avranno modo di esibirsi in vari momenti della giornata, oltre ad intrattenere il pubblico con aneddoti e dimostrazioni guidate.
    Gli sbandieratori sono stati per secoli una figura cardine nelle strategie militari medioevali. Facendo uso di un codice ben preciso di lanci e sventolii dei vessilli, comunicavano ai loro alleati l'attimo più propizio per l'attacco, i movimenti da effettuare con le truppe e le fasi salienti della battaglia. Con il passare del tempo, il loro ruolo ha assunto sempre più spessore artistico, diventando parte integrante del folklore e dell'intrattenimento popolare. Nata nel 1960, l'Associazione Sbandieratori di Arezzo è un'organizzazione autonoma che ha fatto di quest'arte la propria vocazione, proponendosi di restare fedele alla tradizione militare ma senza dimenticare l'aspetto artistico e coreografico. Portando avanti la loro tradizione gli Sbandieratori di Arezzo prendono parte a svariate manifestazioni culturali, ricreative e folkloristiche in Italia e nel mondo durante tutto l'anno. Al momento l'Associazione dispone di un organico di circa 60 alfieri e 30 strumenti, e ha al suo attivo più di 1700 esibizioni. Il festival si svolgerà presso The Idiom Restaurant and Wine Tasting Centre.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza